mercoledì, maggio 03, 2006

Raviggiolo

Se vi state chiedendo che cos'è allora ho fatto bene a scrivere questo articolo.
Si tratta di un formaggio tipico delle zone appeniniche centro settentrionali, che nonostante la sua bontà ( ve lo assicuro) non è molto conosciuto poichè va consumato fresco e questo ne limita il trasporto.
Un formaggio a pasta bianca, tenero e burroso, della consistenza budinosa, quasi come la crescenza, ma senza la nota acida.... se avete mai assaggiato il primo sale il sapore è simile ma molto più corposo.....
Va consumato così com'è o con l'aggiunta di olio e pepe, ma sinceramente lo preferisco naturale.
Se vi capita di poterlo assaggiare non vi lasciate sfuggire l'occasione...lo riconoscete dalla foglia di felce che lo ricopre.

0 Commento:

Posta un commento

Link a questo post:

Crea un link

<< Home